PROGETTAZIONE DI IMPIANTI ACQUAPONICI Capitolo 4 del manuale FAO in italiano

Pubblicato da & archiviato in manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Capitolo 3 QUALITA’ DELL’ACQUA IN ACQUAPONICA (Seconda parte)*

Pubblicato da & archiviato in manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Capitolo 3 QUALITA’ DELL’ACQUA IN ACQUAPONICA (Prima parte)*

Pubblicato da & archiviato in Curiosità.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale  farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Capitolo 2 COMPRENDERE L’ACQUAPONICA (Seconda parte)*

Pubblicato da & archiviato in manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale  farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Capitolo 2 COMPRENDERE L’ACQUAPONICA (Prima parte)*

Pubblicato da & archiviato in manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale  farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

LA FATICA DEI PICCOLI AGRICOLTORI …

Pubblicato da & archiviato in Curiosità, Esperienze.

A chi intende fare della coltivazione acquaponica il proprio business ci sentiamo di dire: valutate la scelta a mente fredda e iniziate a fare esperienza per gradi. Prossimamente vi linkeremo qualche esperienza interessante, specialmente in Europa dalla quale potrete trarre qualche utile indicazione

Capitolo 1 INTRODUZIONE ALL’ACQUAPONICA (seconda parte)*

Pubblicato da & archiviato in Curiosità, manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale  farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Capitolo 1 INTRODUZIONE ALL’ACQUAPONICA (Prima parte)*

Pubblicato da & archiviato in manuali.

* Traduzione italiana del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” di Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. anno 2014 curata dall’associazione “Akuadulza” con la collaborazione del dott. Pietro Volta, ricercatore presso CNR-ISE per la revisione dei testi riguardanti i pesci e del prof. Franco Cinti ricercatore confermato presso il Dipartimento di Agronomia dell’Università di Bologna per la consulenza e la cura della versione in italiano. In caso di discrepanze con il testo originale  farà riferimento il testo in lingua inglese edito dalla FAO.

Repetita iuvant

Pubblicato da & archiviato in manuali.

In previsione dell’avvio della nuova “annata agricola acquaponica” ripubblichiamo la traduzione del manuale “Small-scale aquaponic food production. Integrated fish and plant farming” della collana Fisheries and Aquaculture Technical Paper edito dalla FAO. Gli autori sono: Somerville, C., Cohen, M., Pantanella, E., Stankus, A. & Lovatelli, A. Anno di pubblicazione 2014.

SERRA MADRE

Pubblicato da & archiviato in Good News.

Vi presentiamo “SERRA MADRE” uno spazio che verrà realizzato a Bologna che unisce cittadinanza inclusiva, arte e natura, nel quale l’acquaponica avrà un ruolo centrale.

AZOTO OCEANICO

Pubblicato da & archiviato in Curiosità.

Sembra incredibile ma sono proprio i salmoni (meglio sarebbe dire i loro resti) che rendono così rigogliose le foreste del Nord America. In questo post scoprite perché …